venerdì 10 giugno 2016

Mostra personale - comunicato stampa

personale-giugno-provincia


Mostra personale di Agnes Preszler Palazzo della Provincia di Frosinone 13-24 giugno 2016


Copie d'autore ed opere originali
Dopo il grande successo riscosso dalla mostra personale in Prefettura nel mese di aprile, la pittrice verolana, di origine ungherese, presenta una nuova selezione ancora più ricca dei suoi dipinti. Il luogo della mostra questa volta è l'atrio del Palazzo della Provincia, dove l'artista torna in questo periodo dell'anno ormai da vari anni .
Immancabili i vecchi e nuovi pezzi della collezione "La Ciociaria nell'arte dei maestri dell'800", sempre più ricca e molto apprezzata dal pubblico,
L'altra metà della mostra consiste in opere originali, tra ritratti, nudi, paesaggi e nature morte, in parte già presentate, ma anche nuove come il quadro realizzato recentemente durante l'estemporanea sul fiume Cosa, presso la Fontana Tonica.

Palazzo della Provincia di Frosinone, piazza Gramsci - Frosinone, tel: 0775/2191
orario continuativo: 7.30-19.30, sabato e domenica chiuso

https://www.facebook.com/events/499679206889376/

Tra i temi:

  • al mare per svago o per castigo

  • mamme ciociare

  • bambini che raccolgono fiori o frutta

  • fontane che dissetano

  • paesaggi della Ciociaria (estemporanee dell'artista)

  • volti ciociari e non

  • bambini che lavorano in ambienti malsani, a Sora, nell'800 o oggi, nelle miniere della Bolivia

  • donne armate: eroiche, coraggiose anche a costo della propria vita ....oppure vigliacche che usano la seduzione e l'inganno per uccidere

  • nudi maschili e femminili

  • musica


 

 

 

venerdì 3 giugno 2016

Estemporanea di pittura alla cascata

estemporanea estemporanea-quadroPiccola estemporanea alla Fontana Tonica sul fiume Cosa, realizzata con pastelli d'olio.

mercoledì 1 giugno 2016

Infiorata artistica Corpus Domini nell'abbazia di Casamari

Grande soddisfazione per l'infiorata artistica nell'abbazia di Casamari, a cui partecipo sempre più attivamente ormai da anni. Ce l'abbiamo fatta anche questa volta a coprire i 100 m2 dell'infiorata in 6 giorni intensi con materiali organici. A me sono stati affidati ben 4 quadri. Ho cominciato con le mani, piedi e volti dei vari personaggi, usando pastelli da madonnari; tutto il resto è stato coperto con materiali organici, come farina, fondo di caffè setacciati, ecc., e specialmente con fiori raccolti dai nostri collaboratori. Ho realizzato una galleria fotografica su Facebook e anche un video con le immagini.

infiorata

[embed]https://youtu.be/3DtNJnBXo6c[/embed]