domenica 15 gennaio 2012

Personale di pittura "Tra pennelli e pastelli"


Ragazzo dagli occhi blu (Aaron), 2011
Paglia, dipinto ad olio, 2011

“Tra pennelli e pastelli” è il titolo della mostra personale di Agnes Preszler che si inaugurerà il 28 gennaio a Frosinone. Infatti, lo spazio è all'interno del negozio di Belle Arti Art-ware presso l'azienda Arte Grafiche Tofani che ha ospitato già le sculture di metallo di Patrick Alò e le stampe dei maestri del '900. In un ambiente dedicato all'arte, circondata da materiali e attrezzi del mestiere, la mostra presenta molti lavori della pittrice verolana di origine ungherese. Essendo una ritrattista per vocazione, la maggior parte delle opere consiste ovviamente in ritratti, realizzati con tecniche varie come la pittura ad olio e ad acrilico, il disegno a pastelli. Personaggi famosi e non, tra cui vari i ritratti realizzati durante il progetto “Volti Ciociari” ideato dall'artista che appunto raffigurano persone residenti nella provincia di Frosinone e personaggi che hanno segnato la storia del territorio. Così per esempio il quadro “Omaggio a “La Ciociara” che raffigura l'attrice Sophia Loren nell'omonimo film capolavoro di Vittorio De Sica. Lo stesso è stato realizzato per il festival dei cortometraggi a Castro dei Volsci ed esposto anche alla Villa Comunale di Frosinone in occasione del recente convegno dedicato al grande regista ed attore. Quanto ai quadri raffiguranti Nino Manfredi, sono stati già esposti nella mostra presso la sua casa paterna a Pastena. È nuovo invece il ritratto di Marcello Mastroianni, realizzato ad olio, e quello del noto critico dell'arte Achille Bonito Oliva, a pastelli.
 Lo stesso vale per Nino Manfredi: i quadri in questione sono stati già esposti nella mostra presso la sua casa paterna a Pastena.


Nino Manfredi in Pinocchio

Omaggio a "La Ciociara" di Vittorio De Sica
Ritratto del critico dell'arte Achille Bonito Oliva



estratto dal n.27 della rivista "Poets and Artists" - USA
Tra le opere fresche di vernice ci sarà anche la riproduzione di un quadro del pittore realista John Singer Sargent che raffigura una modella ciociara dell'epoca. Saranno esposti anche ritratti di altre persone famose, da Padre Pio a Johnny Depp, come anche un paio di ritratti di artisti americani, pubblicati qualche mese fa da “Poets and Artists” nell'intervista che la rivista di arte americana ha fatto alla pittrice. 
ritratto di Johnny Depp

ritratto di Padre Pio
Non ci saranno solo ritratti ma anche varie nature morte, animali e nudi. Eterogenea quindi la mostra per assicurare che tutti i visitatori trovino i loro soggetti preferiti.

Seduzione, dipinto ad olio 2011

Felice, disegno a pastelli 2012


L'appuntamento quindi è il 28 gennaio alle ore 18 presso Art-ware, il negozio si trova nella zona dell'aeroporto vicino al Liceo Artistico. La mostra rimarrà aperta fino al 3 marzo. Durante la manifestazione si possono prenotare ritratti al volo e dimostrazioni dal vivo chiamando il numero 329/6494754 o scrivendo a pagnes@email.it. Per vedere le opere della pittrice che è stata inserita anche nel programma della manifestazione “L'arte visiva contemporanea” alla Villa Comunale di Frosinone (esporrà dal 24 luglio al 5 agosto) visitare il sito www.pagnes.tk.